fondazione episteme -- progetto-episteme

fondazione-episteme sito_1: [...] _http://www.dodicidimostrazioni.it
sito_1: [...] _http://www.progetto-episteme.it
sito_1: [...] _http://www.voxitalica.it

Giulio Portolan (Pordenone, 1972) is an Italian philosopher and politician. He has been conducting philosophical and scientific research uninterruptedly since 1992, producing innovative speculative concepts in various scientific disciplinary sectors. He created a philosophical and scientific system (a "hypothesis of episteme"), qualifying as a researcher-scientist. He has created several new scientific disciplines. He is the author of the episteme-project, cultural and political, of which he is director. He is therefore director of the future Episteme Foundation, which leads the episteme-project. His writings, exhibited since 2006 on three websites, have been appreciated at the highest institutional levels, including international (chairs of: European Parliament, European Commission, World Psychiatry Association, Italian Republic, Italian Constitutional Court). Portolan founded the epistemic etiology, which supports the episteme project in a non-utopian form. The essay "Theory of the State" was published, which proposes political universalism in a European way. Other writings are being published.
/
Giulio Portolan (Pordenone, 1972) è un filosofo e politico italiano. Compie ricerca filosofica e scientifica ininterrottamente dal 1992 producendo concezioni speculative innovative in diversi settori disciplinari scientifici. Ha creato un sistema filosofico e scientifico (una “ipotesi di episteme”), qualificandosi come ricercatore-scienziato. Ha creato diverse nuove discipline scientifiche. E’ autore del progetto-episteme, a carattere culturale e politico, di cui è direttore. E’ perciò direttore della futura Fondazione Episteme, che guida il progetto-episteme. I suoi scritti, esposti a partire dal 2006 in tre siti web, sono stati apprezzati ai massimi vertici istituzionali, anche internazionali (presidenze di: Parlamento europeo, Commissione europea, Associazione mondiale di psichiatria, Repubblica italiana, Corte costituzionale italiana). Portolan ha fondato l’eziologia epistemica, che supporta in forma non utopistica il progetto-episteme. E’ stato pubblicato il saggio “Tesi di teoria dello Stato” che ripropone l’universalismo politico in chiave europea. Altri scritti sono in fase di pubblicazione.
giulio portolan, director giulio portolan